Vanina Leone

libro di raffaelel gaito

Non avere fretta

Ma sai che non ci avevo mai pensato?
Come essere perseveranti in un mondo frenetico…
Il questo suo ultimo libro, Raffaele Gaito mi ha fatto riflettere su questa cosa:
La Pazienza, ha due componenti, una passiva ossia la pigrizia e una attiva, ossia la costanza.

In genere anche io come credo tutti, quando pensavo alla pazienza, associavo sempre un’immagine di individuo tranquillo, innocuo, pigro.

Ma non è affatto vero, ci sono molteplici esempi di personaggi che hanno atteso con pazienza, lavorando costantemente senza mai perdere di vista il focus del proprio obiettivo e alla fine dei giochi, hanno ottenuto più di quanto avessero mai immaginato.

La chiave del successo resta sempre “la costanza”.

Alcuni esempi di vincitori che hanno agito con pazienza e costanza sono descritti in questo manuale di cui parleremo nella prossima puntata del mio podcast in compagnia di @Raffaele Gaito.

Pubblica un commento:

Type at least 1 character to search
Chat
WhatsApp