Vanina Leone

l'arte della pazienza libro vanina leone digital marketing consultente

Con un semplice cambio lessicale

Non parliamo di successo, parliamo di risultato.
Non parliamo di fallimento, parliamo d’insegnamento.

Le parole sono importanti
celebre scena tratta dal film “Palombella Rossa” diretto ed interpretato da Nanni Moretti, dove il protagonista schiaffeggia la giornalista per l’uso decisamente approssimativo e sgarbato di alcune forme linguistiche.

Il concetto viene ripreso oggi da Raffaele Gaito nel suo ultimo libro “L’ arte della pazienza”.

Ma Raffaele si sofferma sulla seconda parte della frase:
“chi parla male pensa male e vive male”.

Il tema della #pazienza descritto da Gaito, unisce un argomento tecnico come il #marketingdigitale ad uno scenario più umanistico come la perseveranza e il fallimento.

Infatti il buon Gaito ci invita a fare un cambio lessicale a non parlare di “successo” ma di “risultato”, a non parlare di “fallimento ma di “insegnamento”.

Se ti va di saperne di più con esempi pratici e reali, resta sintonizzato, tra qualche giorno super intervista a Raffaele Gaito

Pubblica un commento:

Type at least 1 character to search
Chat
WhatsApp